Long Term Care Six: tiriamo le somme

Data pubblicazione: venerdì, 26/11/2021

Il 23 novembre a Roma al congresso Long Terme Care Six di Italia Longeva, sono stati trattati come di massima attualità tutti i temi cari a Studio VEGA: temi di cui ci occupiamo da oltre 20 anni, spesso inascoltati, ma che ora, con il PNRR, sono diventati di fondamentale attualità.
Due cose sono emerse in modo fortissimo da parte degli illustri relatori dell’Istituto Superiore di Sanita, del Ministero della Salute e di AGENAS:
1. Serve un sistema unico e validato di Valutazione Multidimensionale per la presa in carico della persona fragile (ed è, aggiungo io, il sistema interRAI);
2. Serve che la rete territoriale dei servizi prenda in carico le persone nel loro percorso di cura facendo diventare la casa della persona il luogo elettivo di cura.
Da questo punto di vista è per noi di grande orgoglio vedere come clienti come la Regione Basilicata, che seguiamo con progetti di consulenza, formazione e software solo dal 2018 sia oggi tra le regioni più virtuose e più vicine ai livelli e caratteristiche delle prese in carico nei servizi domiciliari dei Paesi del Nord Europa. 
Rif. intervento di Davide Vetrano, Ricercatore, Karolinska Institutet – Consulente Scientifico, Italia Longeva  
Titolo intervento: Long-Term Care in Italia: verso una rinascita? Indagine 2021 di Italia Longeva